Vota Antonio, Vota Antonio!

Giovedì 14/11/2017 Luogo: NH TOURING, Via Ugo Tarchetti, 2, 20121 Milano

Le regole del voto dal 1946 ad oggi Un assaggio di Rosatellum dal titolo : « Vota Antonio, Vota Antonio »

… anche stavolta abbiamo “scomodato” qualcun altro (nientemeno Totò, in una sua grande performance “Vota Antonio La Trippa”, del quale abbiamo apprezzato uno short), per presentare il tema della serata, particolarmente attuale sulla recente legge elettorale, con excursus sulle precedenti, almeno ai più, inintelleggibili.

Giorgio Galli e Daniele Comero, grandi politologi, e perfettamente complementari, hanno tenuto banco per oltre un’ora, rispondendo, poi, alle competenti osservazioni degli astanti.

La serata di martedì 14, all’NH Touring, sede provvisoria, in attesa dallo Château Monfort, è risultata di grande, ed attualissimo, livello culturale (Fabrizio Gonni dixit), ha avuto la gradita visita, in occasione della “Giornata Mondiale del Diabete”, la presidente di Diabete Sommerso onlus (in cui è organico anche Furio Ghezzi), Valentina Visconti, che ha speso due parole sulla praticabiltà di questo impegnativo sport da parte di “tutti”. E di Antonio Canino, presidente dell’RC Precotto San Michele, insieme ad alcune affascinanti socie, e da un recente ingresso: Salvatore Lo Cicero, primario Pneumologo a Niguarda. Antonio, ci ha ‘anticipato’ l’interclub con “noi”, del 22 gennaio ‘18, in cui si tratterrà dell’Europa Unita, mancata giusto 2mila anni fa. Oggi come allora? Avrà protagonisti, oltre i due presidenti in carica, Canino e Nanussi, anche Chiara Pontonio, incoming del PSM, il nostro Franz Sarno, e … per le conclusioni.

Insomma, eravamo in tutto una cinquantina, ad ascoltare in religioso silenzio le complicanze della legge, con la quale saremo presto chiamati a fare i conti elettorali.

Il presidente Nanussi ha governato la serata con mano ferma, rammentandoci i prossimi importanti appuntamenti, il primo il 23 (conviviale col Gr7 gestito dal “Giardini”), poi per la Natalizia al Savini il 12 dicembre (firma Assegnone Theodora, spillatura di due, su tre, prossimi ingressi), nel quale sarà ripresa – dopo un decennio – il tradizionale dello “scambio libri”. Quindi la kermesse del 22 maggio ‘18, dove – in occasione di un Gr7 organizzato da noi – celebreremo l’amico Morris Ghezzi, ad un anno e più della “scomparsa” – con una partecipazione – durante il giorno, promossa da Simonetta – all’Università, per la presentazione d’un libro di sociologia di diversi professori tedeschi e spagnoli (ospiti, poi, alla nostra cena della sera), del quale libro, Morris fece dotta prefazione. La sera stessa avremo la disponibilità d’acquisto del medesimo libro.

Ma lasciamo a Fabio Ungaro, con lo scritto, ed a Stefano Sgarella, con le immagini, l’arduo compito di riassumere la bella serata culturale ed aggregativa. Giuseppe ‘Pino’ Battaglia [vc_gallery type=”nivo” interval=”5″ images=”2249,2250,2251,2252,2253,2254,2255,2256,2257,2258,2259,2260,2261,2262,2263,2264,2265,2266,2267,2268,2269,2270,2271,2272,2273,2274,2275,2276,2277″ img_size=”full”]